Palmares

MC Group, pur mantenendo lo studio e quindi i miglioramenti tecnici come obiettivi principali, offre corsi bisettimanali fissi di hip hop dove i ballerini  possono focalizzarsi sulla crescita della propria identità artistica all'interno di una "crew" con cui affrontare competizioni durante l'anno accademico. Il livello dei concorsi da affrontare viene deciso in relazione ad ogni singola crew dalla direzione artistica della scuola, per affrontare al meglio ciò che rappresenta un modo fondamentale per arricchirsi, maturando maggiore coscienza del proprio lavoro attraverso il confronto e la condivisione.

Sono moltissime le crew che si sono fatte notare fin dal 2005 e che hanno collezionato podi importanti affrontando le competizioni di maggior rilievo su tutto il territorio nazionale ed internazionale.

Impossibile menzionarle tutte, ma possiamo sicuramente nominare quelle più importanti ed affermare con orgoglio che moltissime sono le crews non menzionate di piccoli e grandi che in questi ultimi anni cominciano a farsi notare in concorsi importanti.

Nel 2008, Michela Cerrone comincia a collezionare con la crew under 12 MC Group New Project una serie di podi italiani molto ambiti oltre che arrivare sul podio della competizione "React" in terra spagnola, a cui si aggiungono ben presto i risultati significativi della crew Unpredictable Clan e della formazione video dance Racy Blast.

Innumerevoli i traguardi successivi dei piccoli Lil' MC Rulez tra cui il famoso Street Fighter Junior con l'accesso alla fase finale insieme alle migliori crew over18 d'Europa.

Più avanti, Michela forma la crew Thatz It che vede dapprima l'unione esclusiva dei suoi più intimi collaboratori oltre che grandi amici, per poi allargare la formazione con la quale rappresenta la sua realtà coreografica in una nuova fase della sua carriera artistica, simbolicamente una fase di passaggio alla ricerca di nuovi, più importanti obiettivi.

Nel 2014, Michela fonda la crew under 11 MC Groovy Kidz, con cui colleziona per anni primi consecutivi in tutta Italia e con cui riflette la nuova coscienza artistica maturata. Recentemente, nel 2018, raggiunge anche il primo gradino del podio alla competizione Masters of Dance, Mod 2018 a Palma di Maiorca.

Il 2016 rimane un anno da ricordare tutta la vita per molti ballerini e per la stessa Michela: l'anno in cui nasce la crew Original Sin ed in cui si realizzano molti sogni. In aprile la crew sale sul podio di Hip Hop International Italy, accedendo al World Hip Hop Dance Championship 2016 a Las Vegas. In agosto la megacrew vola negli Stati Uniti d'America rappresentando l'Italia e passa i preliminari con un punteggio di 6,85 accedendo così alla fase semifinale, risultato molto sudato e tra i migliori collezionati dall'Italia in una categoria tra le più agguerrite della storia di Hip Hop International, il più colossale evento di hip hop del mondo e che conta milioni di fans.

Molti i contesti in cui le numerose crews della scuola MC Group vincono ogni anno guidati dalla stessa Michela e dai coreografi Vincenzo Gallone, Sasha Cortimiglia Riva e Luca Mariani, i quali portano sul podio idee coreografiche vincenti non solo per l'hip hop ma anche per gli stili dell'house dance e del jazz funk. 

Tutte le soddisfazioni vissute negli anni portano la scuola e i ballerini MC Group a cercare di migliorarsi di anno in anno, ponendosi nuovi obiettivi e sognando nuovi traguardi.

Tutti i dettagli sui podi raggiunti: nei curriculum personali di Michela, Vincenzo, Luca e Sasha!